Post in evidenza

American Carnage: Woman killed family, herself in triple murder-suicide

(KEEGO HARBOR, Mich.) — Autopsies show a suburban Detroit woman fatally shot her husband, son and daughter before killing herself. ...

AddToAny

venerdì 30 dicembre 2016

Sequestra e violenta due ragazze, arrestato 23enne

Guadagnava la fiducia delle sue vittime, le ospitava nella sua abitazione e di fatto le segregava, in un caso  costringendo una minorenne a subire violenze sessuali. 

I carabinieri di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Vincenzo Cioffi, 23 anni, per i reati di violenza sessuale aggravata, lesioni personali, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia.

Le indagini della Procura di Santa Maria Capua Vetere sono scattate a seguito di due denunce sporte da due diverse persone, mai conosciutesi tra loro, di condotte violente e aggressive da parte del 23enne. La prima vittima, dopo un breve periodo di convivenza con Cioffi, è stata aggredita con cadenza giornaliera e costretta a vivere segregata in casa, nonostante fosse in stato di gravidanza. 

La ragazza è stata privata della possibilità di avere contatti con i familiari e di sottoporsi alle periodiche visite ginecologiche di controllo, al punto da giungere al parto in condizioni sanitarie pessime. La segnalazione di reato è infatti giunta proprio dal presidio ospedaliero nel quale la ragazza ha partorito, senza che Cioffi fosse presente.

La ragazza è riuscita a scappare dopo un'accesa discussione con il 23enne che le ha procurato gravi lesioni al volto e al petto, ed è riuscita a rifugiarsi dai propri parenti. La seconda vittima, di nazionalità rumena e minore di 18 anni, è stata anch'ella segregata in una delle stanze dell'abitazione di Cioffi e, dietro minaccia di un coltello e percosse, subendo persino bruciature di sigarette sul proprio corpo, è stata costretta più volte a subire atti sessuali. Cioffi ha sbarrato con travi di legno e chiodi l'unica finestra presente nella stanza, chiudendo la porta con un lucchetto ogni qual volta usciva di casa. 

La minorenne è riuscita a scappare quando, in un'occasione, Cioffi ha dimenticato di chiudere il lucchetto della porta. La giovane ha riportato lesioni gravissime. 

Un'ulteriore vittima del 23enne era la madre che, come emerso dalle dichiarazioni concordanti delle due giovani donne, veniva maltrattata con cadenza giornaliera e percossa con schiaffi e pugni dal figlio, essendo così costretta a vivere in un clima di costante terrore e ansia.

Sequestra e violenta due ragazze:preso l'orco, ​tra le vittime 23enne incinta 30 Dicembre 2016


"Secret Slave" Kidnapped and abused for 13 years 29 DICEMBRE 2016


13-year-old girl kidnapped, sold, raped for 5 months 22 dicembre 2016

SOLD Power elite and human trafficking 21 DICEMBRE 2016

Fighting Human Trafficking and Modern Slave Trade 21 DICEMBRE 2016

Minor girl abducted by 8 persons, raped 27 dicembre 2016


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...